Serata divulgativa gratuita: Mangiare carne peggiora la vita


L’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) ha annoverato le carni processate come salsicce e insaccati tra i cancerogeni di gruppo 1, ovvero come agenti cancerogeni certi, al pari di fumo, arsenico, smog e alcool.

Carni-rosse-e-cancro-la-sentenza-dello-IARC_article_body

Questa dichiarazione ha fatto scalpore a livello mediatico, ma non presenta nessun carattere di novità, tanto che il Fondo Mondiale per la Ricerca sul Cancro già nel 2007 aveva dato come consiglio nutrizionale quello di evitare le carni conservate.

Viene da chiedersi dunque se il regime vegetariano sia realmente in grado di aiutarci a prevenire l’insorgenza dei tumori, se esistono carni più tollerate di altre, quali siano veramente i motivi per cui la carne può danneggiare il nostro organismo e in quale misura andrebbe evitata.
Parleremo di tutto questo Martedì 7 Marzo alla conferenza
“Mangiare carne peggiora la vita”
 I POSTI PER LA CONFERENZA SONO ESAURITI

A tutti coloro che verrranno ad assistere, diamo appuntamento alle 20,45 in modo da iniziar puntuali alle 21.
Chiediamo cortesemente ai nostri ospiti di parcheggiare l’auto negli appositi spazi all’inizio di via de Sica oppure nelle via adiacenti (via Ada Negri, è la via successiva a Via de Sica andando verso Reggio, oppure via Totò, è la via di fronte a Via de Sica rispetto a Via Tassoni).
Per nessuna ragione le macchine devono essere lasciate lungo Via de Sica, fuori dalle aree appositamente predisposte.
Ci vediamo Martedì 7 Marzo alle 20,45.

Il team Disanapianta

 


Commenti (1)