Pane, focacce e dolci lievitati


Corso esperienziale intensivo di panificazione.

Il pane è da sempre un alimento base dell’alimentazione per la popolazione del mondo occidentale.

pani vari cotti

Il pane è un alimento nobile. O almeno dovrebbe esserlo.
Il pane che consumiamo oggi, purtroppo però, non lo è più.

La scarsa qualità del pane di oggi è dovuta agli ingredienti di cui è fatto (farina 00, grassi, lievito, spesso chimico, e additivi, ovvero miglioratori delle farine, dall’aggiunta di glutine al destrosio), ai tempi di lievitazione troppo rapidi, che non rispettano i naturali processi di fermentazione dell’impasto, e alle dosi eccessive di lievito e di grassi.

Il pane di cui parliamo noi è un pane fatto con pasta madre, che ha tempi lunghi di lievitazione, realizzato con farine integrali, e con grande amore e rispetto.

Foto pasta madre esuberante

Programma del corso.

  • pasta madre, biga, poolish: differenze e proprietà.
  • lievito di birra: quando utilizzarlo e in che dosi
  • tecniche di panificazione; come realizzare pani di cereali differenti variando l’idratazione dell’impasto
  • pani arricchiti con verdure e semi
  • focacce e pizze diverse dal solito
  • panbrioches e fette biscottate
  • brioches di pasta madre
  • taralli, crackers e sfogliette
  • come utilizzare l’eccesso di pasta madre in preparazioni veloci e sfiziose

Foto taralli

I partecipanti (max 20) saranno direttamente coinvolti nella preparazione dei vari impasti e delle ricette che gusteremo nei tre pasti che consumeremo insieme (cena di sabato, colazione e pranzo di domenica).
Ogni partecipante che lo desideri riceverà in “adozione” un vaso di pasta madre con cui continuare a casa gli esperimenti panificatori.Foto pani e pasta madre

Il corso si terrà il 3 e 4 Marzo con i seguenti orari:
Sabato 3 dalle 16 alle 22,30

e Domenica 4 dalle 8,30 alle 17.

L’investimento economico richiesto è di 230 euro per gli associati Arci*.

Per informazioni e iscrizioni, scrivere a silvia@disanapianta.net

* NOTA: la partecipazione al corso è riservata ai tesserati Arci 2017/2018.
Chi non fosse in possesso della tessera, può sottoscrivere l’iscrizione il giorno stesso del corso al costo di 15 euro. La tessera sarà valida fino al 30 Settembre 2018.


Commenti (7)

  1. Cinzia Camurri

    Vorrei partecipare al corso pane focacce e dolci lievitati, c’è ancora posto? cosa devo fare?
    saluti
    Cinzia

    Rispondi
  2. Francesco Biondi

    Ciao Silvia, buongiorno..

    ci siamo conosciuti ieri sera alla serata divulgativa, ti confermo il mio interesse al corso di panificazione, mi potresti indicare come procedere per l’iscrizione.. mille grazie..

    saluti, Francesco
    349.7234230

    Rispondi